OSTE, PORTACE DA LITRO!


Nel cuore di Monteverde vecchio, a ridosso delle vecchie Mura gianicolensi, c’è un piccolo ma accogliente locale, si chiama Litro. All’esterno sfoggia uno spazio intimo ed elegante, ma la vera chicca è l’interno: l’arredamento, in perfetto stile anni 40, adotta la filosofia del recupero di materiali originali, come la vetrata della cucina per le preparazioni a vista, recuperata da una vecchia autofficina e ripensata per l’ambiente.

In linea con l’ambiente ricercato, Litro offre un menù tutt’altro che usuale… a partire alla colazione fino a tarda notte, si possono assaggiare prodotti di qualità: dai cornetti caldi fatti in casa alle proposte di salumi e formaggi artigianali, tutti rigorosamente di selezione DOL (di origine laziale), ai quali si affiancano zuppe di stagione che cambiano su base quotidiana, bruschette, insalate e qualche invitante dessert.

Ma è quanno cala la notte che [non] calano tutte le giostre!. I vini ricercati sono il cuore di Litro – una vasta gamma di vini naturali e di produzione biodinamica, alcuni di questi personalizzati appositamente per il locale. Poi, per i palati più raffinati, o anche solo quelli che aspirano ad esserlo, c’è lui: il Mezcal. Un potente distillato messicano, cugino della tequila ed estratto dalla pianta dell’ agave, il cui tipo di lavorazione si avvicina molto alla filosofia del vino naturale – famose capì: avete presente le bocce dove sul fondo c’è un verme?

Sono più di trenta i tipi di mezcal con i quali Pino Mondello, uno dei migliori bartender romani, crea le sue miscele mesmerizzanti rispedendoci indietro nel tempo, nel lontano ed afoso Méjico della lotta per l’indipendenza al fianco di Pancho Villa, o in una delle feste di casa Kahlo tra musica mariachi e balli liberatori.

Unite poi la tequila ai concerti jazz del lunedì sera e Litro si trasforma in una imperdibile opportunità d’evasione,  per i monteverdini – stufi delle centinaia autofficine e parrucchieri, manco fosse un quartiere abitato unicamente da spettinati che guidano catorci – e non solo.

Da Litro potrete dunque tranquillamente nutrire la vostra passione per la musica mentre sorseggiate comodamente un gin patricol o un capovilla. Ce n’è per tutti gusti, e che si tratti di un bicchiere tra amici o di far colpo su una lei/un lui ostentando il vostro gusto sofisticato, vi garantiamo che ci sono tutti gli elementi per un’eccellente serata.

Litro

Via Fratelli Bonnet, 5 – 00152
aperto dal lunedì al sabato
dalle 12.00 alle 24.00
domenica chiuso