JOE VICTOR: “siamo SUPER felici”

Fare un’intervista alla band del momento in meno di 120 secondi? Si può, signori e signore, sanpietrini illustrissimi, ecco a voi i JOE VICTOR.

‘Blue Call Pink Riot’ ha un sound che proviene dalle profondità del folk americano passando per il gospel, il rock classico e il pop, senza farsi mancare qualche accenno alla musica classica, influenze che i Joe armonizzano e sintetizzano creando un loro sound inconfondibile. I primi passi li hanno mossi suonando senza sosta in ogni dove, costruendosi a poco a poco un pubblico entusiasta e fedele grazie all’energia incontenibile dei loro live. Oltre all’originalità delle loro canzoni, i Joe colpiscono riuscendo a rievocare, senza risultare banali, il passato della grande musica americana, che tinge con una punta di nostalgia le loro canzoni ed esibizioni, durante le quali eseguono spesso e volentieri cover di Don McLean, Creedence Clearwater Revival e tanti altri giganti della musica statunitense.

Suonando instancabilmente in giro per la capitale (e per il paese) i Joe Victor nel loro piccolo sono riusciti a  dare un nuovo significato alla musica live romana, portando alla città eterna una sonorità nuova ma densa di storia musicale, ma sopratutto facendo riscoprire a una fetta non insignificante di pubblico romano la gioia del live di qualità.