Ferrovecchio: l’hamburger vecchie maniere


Da Ferrovecchio, immerso nel cuore di San Lorenzo, Hamburger mastodontici che spaziano da quelli più classici,  fino agli abbinamenti più originali.

Carne chianina, che dir buona e` dir poco, da 200g minimo e per l’80% magra, accompagnata da pane fatto in casa dallo stesso pizzaiolo – e quindi sempre fresco (il che fa tutta la differenza) – e da una porzione di abbondanti e croccantissime chips. Ogni burger prende il nome da un diverso mestiere antico: il Carrettiere ad esempio, con mozzarella, pomodoro appassito e pesto, o il Cravattaro con uovo, pancetta, cheddar e salsa BBQ

Per niente male anche le pizze che prevedono una lievitazione di 36 ore, rendendole croccanti e assolutamente digeribili, da affiancare, volendo, a dei fantastici fritti, magari provando ‘il fritto Ferrovecchio’, che cambia di volta in volta. Lo gentilezza dello staff, l’ambiente conviviale e la vasta selezione di birre artigianali di tutto rispetto,  faranno il resto.

Il ferrovecchio, allestito in stile vintage, è frutto della riabilitazione di un locale industriale, nello specifico di un ex magazzino per il riciclo, appunto, del ferro. Fate un salto,  non ve ne pentirete di certo.

Ferrovecchio
Via dei Sabelli 32 – San Lorenzo
tel. 06 446 0002
Lun-Dom: 12:30-0:30

€-€€