Torna Enotica al Forte Prenestino, 51 sfumature di vino (+5 di birra)


Torna per l’ottava volta la tre giorni più rustica e genuina della Capitale, è Enotica – Festival del Vino de della Sensualità, dove Eros, Pathos e Thanatos si uniscono a un bel piatto di cotiche coi facioli o a una bella polenta taragna con fonduta di castelmagno e spuntature ar sugo. Una cosetta per gente seria.

Enotica è un bellissimo festival, dura tre giorni, dal 16 al 18 marzo. Si tiene, come ogni anno, al CSOA Forte Prenestino, un bellissimo spazio (ex forte militare) splendidamente autogestito dal 1986, che si trova in Via Federico Delpino, a Centocelle.

Tre giorni di degustazioni guidate all’interno dei tunnel sotterranei allestiti per l’occasione a mo’ di cantine, tante le occasioni di dialogo con i vignaioli, in un luogo in cui il protagonista è il Vino Critico, rigorosamente biologico e naturale, di provenienza certificata, rigorosamente non filtrato ed estraneo alla produzione agricola industriale di massa. Presenti anche alcuni mastri birrai pronti a spillare le loro birre artigianali.

E poi si mangia: tanti i ristoratori presenti con i loro prodotti tipici e piatti tradizionali. Troverete la Bukolica di Fazzano (Lunigiana) con i suoi Cian di castagne tipicamente conditi, poi i pani e le focacce del fornaio anarchico Piccolo Forno, le carni e i salami delle Valli Unite, i prodotti della B.A.R. Balera Autonoma Resistente e della Cucina Terra Terra. E poi ancora, pizze, panini farciti, arrosticini, braci sempre accese e ovviamente… tanta musica.

Ospiti sul palco dalle 22:30, a rotazione nei tre giorni, troverete i live di Dub Drum, O’ Zulu, Bandabardò, Super Dog Party, Lapingra e Hi-Shine ladies Reggae Band… e poi dj set fino a tarda notte.

 

Enotica – Festival del Vino e della Sensualità

CSOA Forte Prenestino – Via Federico Delpino (Centocelle)

Orari di apertura delle degustazioni:
Ven 16 Marzo: dalle ore 17:00 alle ore 22:00
Sab 17 Marzo: dalle 15:00 alle 21:00
Domenica 18 Marzo: dalle 14:00 alle 20:00

Per tutte le altre info, date un’occhiata qui e qui.