Cinema in Piazza 2018


Che bello il cinema in piazza, d’estate, nelle grandi città, nei luoghi di mare, nelle sperdute contrade, dove, con un vecchio proiettore, anche una parrocchia può diventare il centro del mondo.

Che bello il cinema in piazza per chi resta a Roma anche quest’estate, perché ritornano le arene dei ragazzi del Cinema America, non più nella storica Piazza San Cosimato (per la nota, triste vicenda…), ma, grazie all’impegno e alla caparbietà del collettivo America, in ben TRE PIAZZE (tiè!): una sempre a Trastevere, in Via Dandolo 106, all’interno del Liceo J. F. Kennedy, una in periferia, nel Casale della Cervelletta a Tor Sapienza, e l’ultima a Ostia, nel Porto Turistico,  che dall’1 giugno all’8 settembre ospiteranno i maxischermi per proiettare circa 190 film, con maratone notturne fino all’alba (imperdibili quelle di Alien e Indiana Jones), dibattiti con registi, attori e sceneggiatori (Claudio Bisio, Scamarcio, Verdone, Proietti, Matteo Garrone, i The Pills…), retrospettive, grandi classici (come Il Padrino,  Blade Runner, Pulp Fiction, Mamma Roma, 8 e 1/2, Io e Annie) del patrimonio nazionale e internazionale, e pellicole dedicate ai bambini.

Non casuale la scelta dei luoghi, che intende superare il dualismo tra centro e periferia, con il Porto Turistico di Roma sottoposto da luglio 2016 a sequestro preventivo e gestito dal Tribunale di Roma per ripristinarne la legalità e dare vita a un progetto di rilancio e il Parco Casale della Cervelletta, un’area verde di importanza storica da rigenerare per valorizzare il tessuto urbano della città.

Lasci uno e prendi tre, quindi, ma sempre nella speranza che Piazza San Cosimato, core de Roma, torni a riempirsi nelle calde estati della Capitale.

Qui trovate la programmazione completa.

E buona visione!