CHE FAMO STA SETTIMANA #7


Filmetto al Fanfulla, concertino all’Orion, una tappa al Teatro Studio Uno per una ‘pièce’ di teatro immersivo, un mercatino giapponese, un festival sull’innovazione ed un altro su street poetry e street art… e anche per questa settimana, non vi azzardate a dire che a Roma non ci sta niente da fare.


LUNEDI

Il lunedì di questa settimana promette proprio bene cari sanpietrini. Vi ricorderete forse del locale chiamato Grandma Bistrot di cui vi abbiamo già parlato qui. E forse vi ricorderete anche della fantastica Giulia Ananìa e la sua band Bella, Gabriella! di cui invece vi parlammo qui. Beh stasera potrete goderveli entrambi.

Bella, Gabriella @ Grandma Bistrot
Via dei Corneli, 25/27 – Quadraro
Ore 21.00
ingresso libero
info qui.


MARTEDI

Per questa sera invece, siamo lieti di annunciare la ripresa della programmazione del cinematografo del Fanfulla, che ogni martedì propone un’offerta varia ed eccentrica. A questo giro la mini rassegna si intitola ‘Complesso Documentale’ – Documentari scovati dall’underground più profondo fino alle stelle del firmamento. A cura di Valentina Pascarella. Dopo i film una simpatica selezione musicale di Edwige, Valentina & friends.

 

Cinematografo @ Fanfulla
Via F. da Lodi, 5/a – Pigneto
ore 21.15 
ingresso con tessera ARCI
info qui.


MERCOLEDI

Mercoledì vi proponiamo un bel concertino. Tornano a Roma i God is an Astronaut. Le atmosfere dense e malinconiche del gruppo irlandese post-rock grazieranno il palco dell’Orion Club a partire dalle 21.30.

God is an Astronaut @ Orion Club
Viale John Fitzgerald Kennedy, 52 – Ciampino
ore 21.30
20 €
info qui.


GIOVEDI

Per giovedì 15 abbiamo scovato per voi una bella chicca teatrale. Questa sarà infatti l’ultima settimana dello spettacolo ‘Augenblick: L’istante del Possibile’, opera di teatro immersivo in scena al Teatro Studio Uno, fino a domenica 18. Ispirato al capolavoro incompiuto di René Daumal ‘Il Monte Analogo’, la performance ha inizio nel momento in cui gli spettatori,il volto coperto da una maschera, si rendono conto di partecipare a una veglia funebre per la morte di Pierre Sool, personaggio intorno al quale si articola la ‘pièce’.

Augenblick: L’istante del Possibile
Via della Rocca, 6 – Tor Pignattara
ore 21.00
15  €
info e biglietti qui.


VENERDI

Venerdì 16 fino a domenica 18 ottobre, le strade del Trullo ospiteranno la terza edizione del Festival Internazionale di Poesia di Strada, che nella sua prima edizione romana dedicata ai #Viandanti è organizzato da Poeti der Trullo, Poesie Pop Corn, Pittori Anonimi del Trullo, e dall’artista Solo. Tre giorni di street art & street poetry.

 

Viandanti – Festival Internazionale di Poesia di Strada
CSO Ricomincio dal Faro – Trullo
dal 16 al 18 ottobre
ingresso libero
info qui.

 


 

SABATO

Questo weekend torna a Roma il Maker Faire, insieme alle americane “Area Bay” e “New York”, la più grande fiera dell’innovazione al mondo. Unendo scienza, fantascienza, tecnologia, divertimento e business, la mission di questo weekend è mettere la città di Roma al centro del dibattito sull’innovazione attraverso una fitta programmazione di live performance, panel, workshop, seminari, conferenze varie. Per i curiosi e per i geek, un appuntamento da non mancare.

Maker Faire Rome Edition
Piazzale Aldo Moro, 5 – San Lorenzo
dal 16 al 18 ottobre
ingresso 10 €
info e biglietti qui.


DOMENICA

Domenica concludiamo in sciallanza la settimana con il mercatino giapponese del Black Out. Dalle 10 di mattina alle 10 di sera: sushi bar, dolci giapponesi, kimono, shiatsu, ukiyoe, origami art, ceramiche d’epoca, manga, libri, cd…Insomma quanto basta per farvi sganciare quegli ultimi spicci rimasti nel portafogli.

Mercatino Giapponese @ Black Out
Via Casilina, 713 – Casilina
dalle 10.00 alle 22.00
ingresso gratuito
info qui.


Per le serate sotto cassa del weekend invece, vi basta seguire questo link ed aspettare venerdì.

BUONA SETTIMANA SANPIETRINI.