Bistrot Bio: un’oasi culinaria


Si imbocca una traversa di via del Casaletto, e dopo qualche metro di strada non-proprio-asfaltata eccoci giunti a un casale del ‘600 all’interno del quale si trova una piccola oasi culinaria nel mezzo della riserva naturale della valle dei casali.

Di giorno vi accoglieranno i paesaggi verdi del parco, di notte le lanterne che con luce fioca illuminano l’incantevole giardino sovrastato da una gigantesca quercia.

Fatevi dare un tavolo all’esterno, dove potrete godere del paesaggio, del fresco e dei rumori della natura circostante. Le proposte del menù sono sorprendenti almeno quanto la meravigliosa cornice in cui vi ritroverete a degustarne le pietanze. Si spazia da un uovo pochè con spuma calda di parmiggiano reggiano 36 mesi condito con olio al tartufo bianco, passando per i ravioli cacio e pepe con gamberi rosa marinati nel lime, per finire con un dessert a base di mango e passion fruit, meringa, croccante al cioccolato bianco e aria di cocco.

I prezzi sono quelli che sono, ci si aggira intorno ai 35 euro per un menù degustazione dello chef, ma per una serata fuori dal mondo (o almeno fuori dalle mura) ne varrà di certo la pena.

Bistrot Bio- Casa del Parco

Via del Casaletto, 400 – La Pisana
Mar-Sab dalle 18:30 – 2:00
Domenica aperto per brunch dalle 12.00
tel. 06 45476909 – 348 9285794
€€€
 


€ = < 15 euro
€€ = 15 – 25 euro 
€€€ = > 25 euro